Category Archives: TECNICHE

La tecnica del 1X / X2

Spesso vincere alla scommesse è anche questione di tecnica, oltre che di studio del match dal punto di vista della preparazione. Una delle tecniche più interessanti che si possono giocare, perché è è potenzialmente in grado di farci vincere alcune migliaia di euro, è quella nota come “1X / X2”.

Si tratta di prendere un totale di 4 o 8 partite, scegliete voi quante ne preferite, e giocare sulle favorite, che quando sono in forma perdono raramente. Ora, dato che il pallone è rotondo, ci potrebbe comunque scappare un pareggio, non si sa mai, e perdere la schedina per un pari inaspettato è davvero brutto. Per questo motivo scegliamo di giocare anche sulla “X” per le stesse partite.

Così facendo, scegliendo 4 squadre si ottengono un totale di 128 partite, mentre scegliendone 8 se ne ottengono 256. Giocando, ad esempio, 0,10 € ad ogni partita, in totale si spenderebbero 12,8 € e 25,6 € . Se i risultati finali saranno tutte vittorie dei team favoriti, si porterà a casa una somma poco più grande della giocata, ma se ci esce una “X”, la somma potrebbe moltiplicarsi in maniera interessante. Provare per credere.

PS. Non tutti i bookmakers permettono di fare due giocate diverse sulla stessa partita all’interno della medesima schedina.

Il metodo della puntata minima

Si tratta di un metodo che viene rivolto in maniera principale a chi non vuole giocare tanti soldi e, magari, ha sempre (o quasi) il conto in rosso. Questo è un metodo che ti permette di non perdere i soldi giocati all’inizio e, anzi, di aumentarli piano a piano, non di vincere subito grandi somme.

E’ fondamentale fare sempre scommesse singole e giocare il minimo.

Per prima cosa bisognerebbe scegliere eventi che hanno una quota superiore a 1,50, meglio se attorno a 1,70 . Dopo aver scelto, bisogna concentrarsi solo sulle giocate che si basano sui risultati 1X2, quelli classici della schedina.

E’ praticamente obbligatorio giocare sempre sul segno più probabile, almeno fino a quando le vittorie non vi permetteranno di rischiare solo il guadagno già fatto.

Inoltre, non bisognerebbe mai giocare oltre 2 o 3 partite alla settimana, altrimenti si rischia di perdere troppo, così come sarebbe ideale non giocarne solo 1 alla volta, proprio per avere più opportunità di vittoria.