Il sistema “goal”

goalTra le varie tipologie di scommesse che si possono fare relativamente ad una partita di calcio, la “goal / no goal” è forse una delle più interessanti alternative alla scommessa base sul vincitore del match.

Si tratta di una giocata che in molti non considerano, ad errore, perché è in grado di assicurare degli ottimi risultati.

Il punto fondamentale che sta dietro questa scommessa è che soprattutto in partite dove la tensione si fa sentire, le squadre possono commettere degli errori. I calciatori, benché siano dei professionisti, sono anche umani e, come noi, accumulano stress e rischiano di commettere errori. Il sistema “goal” che andiamo a vedere si basa proprio su questa probabilità di errore.

Non tutti pensano, infatti, che nella maggior parte dei casi un goal non è solo merito della bravura del team che segna, ma anche e soprattutto è legato a demeriti della squadra che subisce goal: un errore del difensore, una “papera” del portiere, una distrazione… possono essere tante le cause che permettono ad un attaccante di segnare un goal.

Il segreto che permette di vincere con il sistema “goal” è quello che scegliere tutte partite che abbiano una quota “goal” tra 1,20 e 1,35. Queste due quote sono state scelte con precisione perché al di sotto i benefici sono troppo bassi per i rischi che si corrono, al di sopra c’è poca probabilità di aver successo.

Nella pratica, per giocare con questo sistema bisognerebbe scegliere quattro o cinque partite e trovare le quote più favorevoli (entro i limiti di cui prima) per scommettere tutti “goal”.

In questo caso sarebbe ottimale avere delle partite dove una delle due squadre abbia uno dei migliori attacchi del campionato, l’altra una delle peggiori difese. Attenzione però, potrebbero esserci delle interessantissime sorprese anche se una delle due squadre avesse fuori gioco il difensore leader, o il portiere paratutto. In questo caso, anche se la difesa fosse stata fino a quel punto eccellente, potrebbero esserci ottime probabilità che subisca un goal.

Studiare con attenzione le partite per trovare quelle che hanno la maggior probabilità di non finire a reti inviolate potrebbe essere un eccellente modo di guadagnare con le scommesse sportive.

Leave a Reply

Your email address will not be published. Required fields are marked *