Value bet

scommesseIl termine “value bet”, che in italiano potremmo tradurre con “scommessa di valore” indica una tipologia di giocata in cui è fondamentale giocare al momento giusto per avere i massimi benefici economici della stessa.

Riuscire a trovare questa tipologia di scommesse non è difficile e basta spulciare tra le varie quote proposte dal bookmaker per riuscire a trovare la giocata che fa al caso proprio.

Per poter capire se ci si trova di fronte ad una value bet bisogna per prima cosa trovare la percentuale di possibilità che una scommessa sia vinta. A questo punto occorre fare una semplice moltiplicazione tra questa possibilità e la quota. Se si ha un risultato superiore a 100, allora siamo di fronte ad una value bet, ovvero ad una scommessa di valore.

Ipotizziamo una partita in cui una quota sia 3. Ci riferiamo ad esempio ad una giocata sul vincitore di una competizione, in cui le probabilità che un team vinca sono 1 su 2 (effettivamente, o vince o perde). In questo caso dovremmo moltiplicare 3 x 50 e avremo un valore totale di 150. Eccoci, abbiamo davanti a noi una scommessa di valore.

Per trarre veramente beneficio da questa tipologia di scommessa, tuttavia, occorre valutare se vale la pena giocarla o meno, il che significa andare a vedere se veramente la squadra in questione ha la possibilità di vincere la gara (e dunque di farci vincere la giocata). L’errore più frequente che si possa fare, infatti, è sovrastimare il valore di una squadra e scommettere in suo favore quando proprio non sarebbe stato il caso.

Per chi sono ideali le value bet? Consigliate per tutti, le riteniamo eccellenti in maniera particolare durante eventi particolari, come le partite ad eliminazione diretta, dove anche la squadra sfavorita può mettere in campo una prestazione “storica” e vincere ribaltando tutti i pronostici.

Le value bet sono rischiose? Considerando che un certo grado di rischio c’è in ogni scommessa che si fa, possiamo dire che le value bet non sono più rischiose rispetto ad altre tipologie di giocate, a patto di saper valutare bene le reali possibilità di vittoria della squadra su cui si gioca.

Leave a Reply

Your email address will not be published. Required fields are marked *